1 commento su “No Checco no party”

  1. Allora io penso che i dati evidenziati dai media vadano letti in una altra maniera….. fermo restando che il Cinema Italiano vada comunque messo alla portata di tutti con i prezzi, promozioni e migliori gestioni da parte delle sale (parlo per Viareggio città di provincia), penso che il risultato 2017 non è da leggere come una tragedia: è il 2016 che è stato eccezionale a causa dei due successi eccezionali (e meritati per carità) di Checco Zalone e di Genovese. Le statistiche devono essere fatte in maniera omogenea e per avere una idea di com’è andato effettivamente il 2017 bisogna confrontarlo al 2015, anno senza questi meravigliosi due colpi grossi ….. Altrimenti rischiamo di aver una visione distorta di come evolve il ns cinema…… Questo è il mio pensiero……

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...