Archivi tag: Riccardo Scamarcio

Loro 1

Ero indecisa se scrivere di Loro dopo averli visti entrambi oppure seguire l’andamento a “puntate” scelto dal regista e dire la mia dopo i primi cento minuti, senza sapere quali esiti finali avrà il biopic d’autore che tutti attendevano (con curiosità, ansia e forse anche preoccupazione), in testa il protagonista, l’immortale B., “Lui”, come è rubricato sulle agende telefoniche dei più fedeli. Poi ho scelto di scrivere subito, perché già quello che ho visto merita un commento e non si può attendere fino a metà maggio, sennò i pensieri scappano via.

Appena uscita dal cinema ho riflettuto su questo: il tanto temuto attacco alla persona che ha condizionato (e condiziona) da decenni le televisioni, il costume e la vita politica del Bel Paese proprio non c’è stato. Almeno finora.

Continua a leggere Loro 1

Io che amo solo te

Ci sono tante verità (e contrordini) in questa commedia bella tratta dal romanzo di Luca Bianchini. Una è che, appunto, sarebbe sempre meglio dire e dirsi la verità. Che poi i rapporti fondati sul falso ed anche sulle bugiette sono destinati ad assottigliarsi e a perdere sostanza. Ma mica è semplice.

La vita e’ a ostacoli, e’ articolata, a volte le cose decisive succedono troppo presto o troppo tardi. Quindi subito un contrordine. La verità, proprio tutta, all’occorrenza è meglio non dirla e vivere fino in fondo quello che ti viene offerto. Poi, altra cosa: l’amore vero esiste, si esiste. E resiste a tutto, perfino alla vigliaccheria di chi non trova il coraggio di seguirlo a dispetto dei dictat familiari. E non è mai troppo tardi per farlo uscire allo scoperto, in fondo c’è chi alle scelte ci arriva con il diesel.

Continua a leggere Io che amo solo te